Home Recensioni Prova Toshiba NB200
Prova Toshiba NB200 PDF Stampa E-mail
Banner
Scritto da Federico Diana   
Martedì 12 Maggio 2009 18:07

Toshiba NB200, conosciuto anche come Toshiba Dynabook UX nel mercato giapponese, rappresenta la seconda offerta netbook da parte di Toshiba. La piattaforma di test è un modello giapponese con finitura "Satin Brown".

Il netbook in questione offre una componentistica hardware classica, ma sorprende la mancata integrazione di un modulo WiFi con specifiche 802.11n, del Bluetooth e di una Webcam con sensore da 1.3MP, nonostante si tratti del modello high-end.

 

Toshiba NB200 aperto

Specifiche tecniche Toshiba NB200
  • Display: 10.1 pollici, WSVGA 1024x600 pixel, Glossy con retroilluminazione a LED
  • CPU: Intel Atom N280 da 1.66GHz
  • HDD: 160GB 5400 rpm
  • RAM: 1GB DDR2 533MHz (max 2GB)
  • Chipset: Intel 945GSE Express
  • Grafica: Intel GMA 950
  • Connettività: WiFi 802.11b/g
  • Interfacce: 2 x USB 2.0, 1 x VGA, 1 x uscita cuffie, 1 x entrata microfono, Card Reader 3in1
  • Batteria: 3 celle, autonomia di 4 ore
  • Dimensioni: 263 x 192.3 x 25.4/30.8mm
  • Peso: 1.18Kg
  • Webcam: 0.3MP - Microfono mono
  • Sistema Operativo: Microsoft Windows XP Home SP3
La qualità costruttiva del Toshiba NB200 è sicuramente superiore alla media; la sensazione è migliore rispetto alla maggior parte dei netbook "plasticosi". Solamente la parte inferiore centrale dello schermo è leggermente flessa, anche se ciò non genera problemi.

Tastiera
La tastiera di NB200 utilizza un design ad isola. I tasti sembrano più piccoli e più spessi di quelli dell'Asus Eee PC 1000HE, anche se nella realtà sono molto simili. La sua qualità costruttiva è eccellente; il fondo della tastiera non flette. Il tasto TAB è troppo piccolo ed il tasto funzione è sul lato destro, ma questi problemi non dovrebbero sussistere nelle versioni americane ed europee. Ad ogni modo, se confrontata con la tastiera di Eee PC 1000HE, risulta leggermente meno confortevole.
 
Toshiba NB200 tastiera
Audio
Il comparto audio rappresenta purtroppo l'aspetto peggiore di Toshiba NB200. La qualità del suono è buona (Asus Eee PC 1000HE offre una qualità leggermente superiore) ma il volume è troppo basso: il volume massimo di Toshiba NB200 è infatti paragonabile al volume regolato al 30% di Asus Eee PC 1000HE. L'audio sembra tuttavia provenire prevalentemente dallo speaker destro, quindi è possibile che il modello in prova sia difettoso.
 
Confronto Eee PC 1000HE e NB200

Schermo
Toshiba NB200 impiega un display glossy da 10.1 pollici con retroilluminazione a LED, con colori molto vividi e luminosità adeguata. Esso è paragonabile allo schermo utilizzato dal netbook Asus Eee PC 1000HE, e risulta molto solido. Il panel lid tuttavia ha un angolo di apertura limitato, che potrebbe essere ulteriormente ridotto nei modelli con batteria da 6 celle. Il trattamento lucido, come sui notebook, determina un fastidioso effetto riflesso che potrebbe compromettere la visione del display in ambienti con luce ambientale.

Dimensioni e peso
La leggerezza di NB200 con batteria da 3 celle è veramente encomiabile. Il netbook risulta più leggero e sottile di Asus Eee PC 1000HE, ed è un piacere maneggiarlo. L'alimentatore è sottile e leggero, anche se lo spinotto ha dimensioni superiori rispetto a quello dell'alimentatore di Eee PC 1000HE. Il netbook giapponese ha un peso di 1.14Kg contro gli 1.44Kg di Asus Eee PC 1000HE, che tuttavia utilizza una batteria da 6 celle.

Accessibilità
Sul retro del dispositivo sono presenti due pannelli removibili: il primo permette di accedere al modulo di memoria RAM, mentre il secondo dovrebbe garantire l'accesso al modulo WiFi ed all'hard disk. Tuttavia per rimuovere le viti è necessario un cacciavite particolare. Toshiba NB200 supporta fino a 2GB di memoria RAM in singolo modulo, e può ospitare una batteria da 6 celle al posto di quella standard da 3 celle, che però non è ancora disponibile in Giappone. Il vano batteria non integra un vano SIM Card come la maggior parte dei netbook attualmente in commercio.

Confronto Eee PC 1000HE e NB200

Sul lato sinistro sono presenti la porta VGA, una grata per l'areazione, i jack per audio e microfono, la porta LAN RJ-45 ed una porta USB. Il lato destro ospita due porte USB, il jack per l'alimentazione e lo slot Kensington lock. Sul lato anteriore è presente il Card Reader ed un set di indicatori di stato a LED, mentre sul retro si trova solamente il vano batteria. La batteria da 6 celle dovrebbe avere una sporgenza considerevole rispetto a quella da 3 celle. Il tasto di accensione è posizionato inusualmente al centro della cerniera del display, e si illumina a netbook acceso; la webcam è invece al centro della cornice, come di consueto.

Software preinstallato
Sulla macchina è installato un software che consente di disattivare l'hard disk in caso di urti e cadute; è sufficiente agitare con vigore il netbook per ottenere la comparsa di un popup di avviso che segnala la disattivazione momentanea del drive. Toshiba ha incluso il suo sistema di gestione per il risparmio energetico, che permette di ridurre il clock della CPU o di modificare il regime della ventola, ma non sono presenti tasti che permettono lo switch tra le varie modalità come su altri netbook. Sono presenti inoltre una utility per la webcam e l'antivirus Trend Micro in Trial.

Autonomia
La batteria da 3 celle 25Wh 2100mAh, con impostazioni del software di gestione Toshiba al minimo (CPU Speed = 1, Ventola = OFF, HDD off = 1 min), ha ottenuto i seguenti risultati:
  • Idle Battery Eater: 4:34
  • Classic Battery Eater: 3:17 (CPU 100%)
  • Filmato DivX  in loop: 2:26 (100% luminosità, 100% volume, impostazioni al massimo)
Si tratta di risultati molto buoni per una batteria da 3 celle.
 
Toshiba Nb200 lato sinistro
Temperature e rumorisità
Il fondo del netbook si è scaldato solamente dopo l'esecuzione dei benchmark in "Full Power" Mode. Il dispositivo è molto silenzioso. Ci sono due differenti velocità di regime selezionabili per la ventola, ma a livello acustico non si nota alcuna differenza; sembra quasi che la ventola stessa non sia presente. L'hard disk è inudibile. Toshiba NB200 è dunque affiancabile per rumorosità al Dell Mini 9 o all'Asus Eee PC S101, anche se impiega un hard disk e non un drive SSD.

Considerazioni
Toshiba NB200 è una spanna sopra rispetto agli altri netbook in termini di qualità costruttiva, design e autonomia della batteria. Il touchpad è ampio ed i due pulsanti offrono un ottimo feeling, anche se lo scroll integrato non ha una risposta paticolarmente pregevole. Dalla batteria è possibile probabilmente ottenere una autonomia di 3.5 ore con singola carica. La tastiera ad isola è molto valida dal punto di vista estetico, ma è inferiore rispetto a quella dell'Asus Eee PC 1000HE per quanto riguarda il comfort e la risposta tattile. E' incredibilmente silenzioso, tanto che si potrebbe definire privo di ventola, e molto leggero. Per approfondimenti, leggete la recensione in lingua inglese di PortableMonkey.

Pregi
  • Molto leggero con la batteria da 3 celle
  • Virtualmente fanless. Estremamente silenzioso
  • Qualità costruttiva elevata
  • Touchpad ampio e buon feedback
  • Schermo luminoso con colori brillanti
  • Batteria con autonomia superiore alla media (testato con batteria da 3 celle)

Difetti
  • Tastiera: manca il tasto Fn sinistro ed il tasto TAB è troppo piccolo (tastiera giapponese)
  • Angolo di apertura del pannello LCD molto ridotto
  • Accessibilità difficoltosa per l'hard disk
  • Volume troppo basso, inadeguato
Ultimo aggiornamento ( Martedì 12 Maggio 2009 18:30 )
 

Tag cloud

Prezzi e modelli

loading content..