Home Notizie Acer Aspire One Packard Bell Dot M/A vs Acer Aspire One 751H: confronto
Packard Bell Dot M/A vs Acer Aspire One 751H: confronto PDF Stampa E-mail
Banner
Scritto da Marco Angione   
Mercoledì 19 Agosto 2009 10:34

Abbiamo messo a confronto il PC ultraportatile Packard Bell Dot M/A con il netbook Acer Aspire One 751H. Ecco cosa abbiamo scoperto.

Dotati di uno schermo LCD glossy da 11.6 pollici con risoluzione WXGA HD (1366 x 768), i netbook Acer Aspire One 751H e Packard Bell Dot m/a si differenziano principalmente per la piattaforma hardware adottata. Il primo infatti usufruisce di piattaforma Intel Atom con processore Atom Z520 a 1.33GHz (512KB cache L2, FSB 533 MHz), mentre il Packard Bell è provvisto di un processore AMD Athlon 64 L110 a 1.2GHz a basso consumo energetico. I sistemi sono completati da 1GB di memoria RAM DDR2 e da un hard disk SATA da 160GB a 5400rpm.

Packard Bell Dot M/A confronto Acer Aspire One 751H

La componente grafica è affidata rispettivamente al sottosistema integrato Intel Graphics Media Accelerator (GMA) 500 e all'acceleratore ATI Radeon X1270 con (fino a) 512MB di HyperMemory.

Acer Aspire One 751 vs Packard Bell Dot MA

I due netbook Acer e Packard Bell condividono gran parte del corredo di porte e interfacce con la presenza di un lettore di schede 5in1, jack audio, 3 porte USB, Kensington Lock ed un connettore VGA, a cui si aggiunge la la porta Ethernet, WiFi b/g, il connettore di alimentazione ed una griglia di aerazione, posta su uno dei lati. La disposizione delle porte, però, è alquanto differente, come potete notare dalla foto seguente:

Interfacce netbook Dot MA e Aspire One 751

Entrambi dispongono inoltre di una fessura per il lettore di SIM card nel vano della batteria, ma solo il nostro Packard Bell Dot M/A dispone di scheda di rete 3G integrata. Si tratta però di una eccezione: i primi esemplari di Dot M/A distribuiti in Italia saranno sprovvisti di tale feature.

Con soli 10 grammi di differenza, 1.25Kg per Packard Bell dot m/a e 1.35Kg per Acer Aspire One 751H, i due netbook hanno dimensioni simili con 25.5 x 1.83 x 19/26.9 cm (per il netbook Acer) e 28.3 x 2.7-3.7 x 22.2 cm.

Dot m/a e Acer Aspire One 751H hanno una tastiera tipo "macchina da scrivere" ed un touchpad “multi-gesture”.

Tastiere

Come tutti gli ultraportatili, a differenza dei netbook, Packard Bell dot m/a è disponibile con sistema operativo Microsoft Windows Vista Basic o Windows Vista Home Premium, mentre Acer Aspire One 751H integra il popolare OS Microsoft Windows XP Home Edition.

Per quanto riguarda i modelli in test, l'ultraportatile Packard Bell è provvisto di una batteria a 6 celle, capace di offrire un'autonomia superiore alle 4 ore di lavoro continuato, mentre il netbook Acer usufruisce di una versione stardard a 3 celle.

Batterie a 6 celle e 3 celle su AAO 751 e PB Dot M/A

Interessante osservare che le batterie adottate dai due PC portatili sono compatibili: significa che potete scambiarle senza nessun problema. In questa foto vediamo la batteria a 6 celle del Dot montata sull'Acer Aspire One 751H.

Batteria a 6 celle su Acer Aspire One 751H

Test comparativi e analisi delle prestazioni in un prossimo aggiornamento.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 19 Agosto 2009 10:44 )
 

Tag cloud

Prezzi e modelli

loading content..