Recensione Asus EeePC 1002HA Stampa
Banner
Scritto da Federico Diana   
Martedì 05 Maggio 2009 11:39

Asus Eee PC 1002HA è uno dei netbook più apprezzabili dal punto di vista estetico che Asus ha rilasciato dalla creazione della categoria dei mini-notebook, risalente a più di un anno fa. Il dispositivo offre una finitura in metallo satinato dall'aspetto professionale, ed ha un peso inferiore rispetto al suo predecessore Asus Eee PC 1000H. Nonostante ciò, all'interno troviamo praticamente un computer identico, con lo stesso processore, la stessa quantità di RAM, capacità di storage, ed accessori.

In che modo dunque Asus EeePC 1002HA riesce a competere con il modello precedente di casa Asus e con gli altri netbook attualmente disponibili nel mercato? Per scoprirlo è necessario analizzare la macchina in dettaglio.
Asus EeePC 1002HA

Il modello recensito dispone di un processore Intel Atom da 1.6GHz, 1GB di memoria RAM, un hard disk da 160GB, un display da 10.2 pollici con risoluzione di 1024x600 pixel ed il sistema operativo preinstallato Microsoft Windows XP Home Edition.

Asus EeePC 1002HA

Design

Ciò che separa principalmente Asus EeePC 1002HA dal modello Eee PC 1000H è sicuramente il suo design. Mentre il case di Eee PC 1000H è realizzato in plastica, Asus Eee PC 1002HA dispone di una cover in metallo satinato, e lo stesso materiale è stato utilizzato per l'area del palm rest. Anche il touchpad condivide il medesimo stile. Il netbook misura 274 x 191.2 x 28.5/38 millimetri ed ha un peso di 1.45Kg; esso è dunque leggermente più sottile e stretto rispetto ad Eee PC 1000H, e sostanzialmente più leggero. Se dunque Eee PC 1002HA risulta uno dei più larghi netbook disponibili al giorno d'oggi, è decisamente più snello rispetto al suo predecessore.

Asus EeePC 1002HA cover

E' interessante notare come il dispositivo utilizzi un tipo di batteria completamente differente nei confronti di Eee PC 1000H. Eee PC 1000H impiega infatti una soluzione da 6 celle e 6600mAh che sporge in maniera consistente dalla base del netbook, mentre la batteria di Eee PC 1002HA non si appropria di alcuno spazio aggiuntivo. In sostanza, la maggiore differenza tra le batterie dei due netbook è costituita dal suo design: se entrambi i laptop vengono posti su una superficie piana, si noterà che il loro spessore è pressochè identico, ma Eee PC 1000H soffre di un deciso rialzo posteriore dovuto alla presenza della batteria. Dal momento che la batteria non occupa il lato posteriore del modello Eee PC 1002HA, Asus ha deciso di sfruttarlo per distribuire le porte in maniera più uniforme. Eee PC 1000H doveva dividere le tre porte USB 2.0, l'uscita VGA, il jack per l'alimentazione ed il Card Reader SD tra il lato destro e quello sinistro dello chassis, Eee PC 1002HA si può invece permettere di spostare alcune di queste porte sul lato posteriore.

Asus EeePC 1002HA retro

Asus EeePC 1002HA si avvale di alcune grate di areazione, disposte ai lati e sul fondo del dispositivo, che aiutano a prevenire il surriscaldamento del netbook. In effetti esso opera con temperature d'esercizio decisamente inferiori rispetto ai modelli Asus Eee PC 701 e 1000H, ma anche rispetto a soluzioni di altre aziende.

Asus EeePC 1002HA interfacce
 Asus EeePC 1002HA profilo

Schermo

Asus Eee PC 1002HA monta un pannello LCD opaco da 10.2 pollici con risoluzione di 1024x600 pixel. E' possibile regolare la luminosità premendo le combinazioni di tasti Fn+F5 ed Fn+F6. Lo schermo opaco si presta leggermente meglio alla lettura all'aperto rispetto ai modelli con schermo glossy, anche se esistono alcuni netbook espressamente progettati per utilizzo esterno, come ad esempio l'OLPC XO Laptop.

Asus EeePC 1002HA aperto

Asus include l'utility Eee PC Tray per sistema operativo Windows, che permette di impostare la risoluzione del display con un semplice click. Oltre alla risoluzione nativa di 1024x600 pixel è possibile utilizzare le risoluzioni di 800x600 pixel (può essere utile per alcuni vecchi videogiochi) e di 1024x768 pixel. La seconda risoluzione può essere sfruttata tramite resizing, o per mezzo dello schermo esteso: in quest'ultimo caso è necessario utilizzare lo scroll del touchpad per vedere l'intero corpo del desktop.

Dispositivi di input

La tastiera adoperata da Asus Eee PC 1002HA è la stessa già utilizzata dal vecchio Eee PC 1000H. Per alcuni può trattarsi di un pregio, ma per altri sicuramente di un difetto. I tasti sono decisamente ampi e spaziati, ed hanno superficie concava. Alcuni tasti tuttavia sono stati ridotti a dimensioni quasi improponibili per supplire alle dimensioni non full della tastiera. Ad esempio, il tasto shift destro è posizionato alla destra dei tasti freccia, ed è molto più piccolo rispetto a quello delle più comuni tastiere full size. Per cui, se l'utente è abituato ad utilizzare con gran frequenza il tasto shift destro, è conveniente optare per un netbook appartenente ad una diversa famiglia di dispositivi.

Asus EeePC 1002HA tastiera

Asus EeePC 1002HA tastiera

Il touchpad supporta le cosiddette "gestures" multi-touch: per effettuare lo scrolling in alto ed in basso è sufficiente appoggiare due dita sulla superficie del touchpad ed effettuare uno scorrimento in alto ed in basso in qualsiasi punto del dispositivo, anzichè sfruttare la sottile striscia destra adibita allo scrolling, impiegata dalla maggior parte dei notebook attualmente in commercio. Asus ha rimpiazzato i due tasti separati del modello Eee PC 1000H con un singolo tasto: esso ha un look decisamente più seducente, e il feedback tattile è molto buono, anche se alcuni utenti potrebbero mostrare un leggero disappunto per la scelta. Anche i quattro tasti funzione di Eee PC 1000H sono stati eliminati e sostituiti in Eee PC 1002HA con un singolo pulsante multifunzione per il settaggio delle modalità "Power Saving", "High Performance" e "Super High Performance".

Asus EeePC 1002HA touchpad

Asus EeePC 1002HA touchpad

L'apertura del panel lid è leggermente più difficoltosa con il modello Eee PC 1002HA rispetto ad Eee PC 1000H, poichè il bordo del pannello si fonde quasi con il lato anteriore dello chassis: la presa sul precedente Eee PC 1000H, dotato di un bordo tondeggiante, era decisamente più semplice. Ad ogni modo entrambi i netbook godono di cerniere solide e stabili.

Batteria e autonomia

Per ridurre le dimensioni ed il peso di Eee PC 1002HA, Asus ha dovuto scegliere una batteria da 4200mAh, che come abbiamo già sottolineato in precedenza non sporge dal fondo del netbook. Ciò significa che il modello in questione avrà una autonomia inferiore per singola carica rispetto agli altri Eee Pc, ed a quanto pare il produttore non ha intenzione di sviluppare una soluzione ad alta capienza.

Asus EeePC 1002HA batteria

Eee PC 1002HA offre comunque una autonomia decisamente buona per la sua batteria da 31W/hr. Eseguendo il benchmark "Battery Eater Pro" in accoppiamento con la modalità "Power Saver Mode" (con la quale il processore opera alla frequenza di 1.2GHz in underclock), la batteria ha offerto una autonomia pari a 3 ore e 10 minuti. Il test è progettato per mettere sotto stress le componenti, per cui in condizioni di utilizzo normali è lecito ipotizzare che l'autonomia media di attesti tra le 3 e le 4 ore.

Asus EeePC 1002HA fondo

Come su tutti i modelli recenti appartenenti alla famiglia Asus Eee PC, Asus ha inclusp su Eee PC 1002HA il software "Super Hybrid Engine", che consente l'utilizzo dei tre profili energetici "Power Saving", "High Performance" e "Super High Performance". Queste modalità modificano sostanzialmente la frequenza di clock del processore, pari rispettivamente ad 1.2GHz, 1.6GHz ed 1.7GHz. Per attività di base come il browsing la modalità Power Saving offre performance decenti, ma per l'utilizzo di giochi o la riproduzione di video è suggeribile il passaggio alle modalità superiori.

Prestazioni

Come la maggior parte dei netbook muniti di un processore Intel Atom N270 da 1.6GHz, 1GB di memoria RAM ed hard disk da 5400 rpm, Asus Eee PC 1002HA è capace di gestire facilmente task come il web browsing o attività di tipo office. Non vi sono problemi di sorta con il multitasking: ad esempio, l'esecuzione in contemporanea di una sessione di Firefox, di Google Chrome ed Internet Explorer 7 non provoca rallentamenti ed intoppi. Il netbook è inoltre in grado di riprodurre in streaming senza problemi un video da Hulu con risoluzione standard.

Asus EeePC 1002HA chiusura

EeePC 1002HA performa il boot di Windows XP molto velocemente. Il sistema operativo è pronto per essere utilizzato dopo 45 secondi dalla pressione del tasto di avvio, ed ha bisogno di 20 secondi per lo spegnimento. Gli altoparlanti non offrono una gran potenza, ma il microfono sembra leggermente più sensibile rispetto a quello di Eee PC 1000H, rendendo il netbook discreto per le chiamate in VoiP tramite Skype. Ovviamente con un set di cuffie e microfono si ottengono risultati migliori.

Asus EeePC 1002HA fondo

Conclusione

Asus Eee PC 1002HA è più snello, leggero e (con un prezzo di listino pari a 499 dollari, 449 euro per l'Italia) leggermente più costoso del modello precedente Eee PC 1000H. L'aspetto esteriore è decisamente migliore, e le porte sono distribuite in maniera più efficiente, con la porta VGA, Ethernet e il jack dell'alimentazione situati sul retro del laptop. D'altro canto la batteria ha una capienza minore e non vi sono opzioni disponibili per un upgrade della batteria stessa.

Asus EeePC 1002HA aperto

Se dunque l'utente necessita di una mobilità molto elevata, è conveniente cercare modelli più adatti. Se invece l'autonomia non preoccupa, e si vuole acquistare una soluzione più elegante del vecchio Eee PC 1000H senza rinunciare alla stessa potenza, Asus Eee PC 1002HA può essere una buona scelta.
Ultimo aggiornamento ( Martedì 05 Maggio 2009 13:22 )
 
SEO by Artio