Il tablet Toshiba Smart Pad salta fuori in Australia Stampa
Banner
Scritto da Marco Angione   
Martedì 20 Luglio 2010 21:13

Il prototipo di tablet presentato da Toshiba in Australia potrebbe montare in parallelo i sistemi operativi Windows 7 e Android.

In occasione delle celebrazioni per il venticinquesimo anniversario dei suoi notebook, Toshiba ha mostrato in Australia un concept della sua seconda generazione di tablet (o slate o pad, non c'è ancora un dominazione univoca).

Prototipo del tablet Toshiba Smart Pad

La prima generazione, come ricorderete, è rappresentata dal JournE Touch, un tablet equipaggiato con processore ARM e sistema operativo Windows CE, presentato durante l'IFA 2009. Recentemente rilanciato con l'aggiunta di un trasmettitore CIR che gli permette di essere impiegato anche come telecomando, JournE Touch ha avuto una diffusione ridottissima, molto probabilmente perché si tratta di un prodotto ancora acerbo.

Le speranze di Toshiba sono, quindi, tutte affidate al nuovo tablet che sembra possa prendere il nome di Smart Pad. Non sono stati rilasciati dettagli di natura tecnica, ma i portavoce Toshiba si sono limitati a comunicare che fra settembre ed ottobre vedranno la luce tablet Toshiba equipaggiati sia con Windows 7 che con Android.

Il prossimo tablet non è l'unico prodotto Toshiba a montare il sistema operativo di Google. Ricordiamo infatti che la casa giapponese ha recentemente annunciato lo smartbook Toshiba AC100 in occasione di una serie di conferenze stampa internazionali che hanno visto protagonisti anche il Toshiba Libretto W100 ed il Toshiba Portégé R700.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 20 Luglio 2010 21:20 )
 
SEO by Artio